un alimento perfetto
per una dieta
equilibrata

kiwi-benefici

Il Kiwi è un frutto originario della Cina meridionale (area dello Yang Tzechiang). Inizia a diffondersi in Nuova Zelanda nei primi anni del Novecento grazie all’Inghilterra e nella seconda metà del secolo approda finalmente anche in Italia, diventando in breve tempo uno dei prodotti di punta della nostra agricoltura.

Benefici

Il kiwi è costituito per la gran parte di acqua ed è molto ricco di vitamina C, vitamina E, potassio, fibre, ferro, rame.

Una porzione di kiwi (circa 200g di prodotto) apporta 44-132 kcal (in media 88kcal). Gli zuccheri contenuti nel kiwi sono semplici (fruttosio) mentre i (pochi) grassi presenti sono prevalentemente trigliceridi costituiti da catene insature. Questo, unitamente alla sua notevole azione antiossidante, fa del kiwi un alimento sano e perfetto per una dieta equilibrata.
È possibile consumarne da 2 a 4 porzioni al giorno (soprattutto gli sportivi).

Oltre a rafforzare le difese immunitarie, il kiwi reidrata il corpo, irrorando i tessuti muscolari con il suo apporto di sodio e potassio. Questo frutto favorisce inoltre la motilità intestinale in virtù della sua ricchezza di fibre.

Macronutrienti 100g di kiwi

nutrizionali

La pianta è molto resistente all’azione dei parassiti e per questo molto raramente nella sua coltivazione viene sottoposta a trattamenti con pesticidi.